Chi siamo

FLORAVILLA racchiude nel nome stesso tutto il significato della manifestazione: è una mostra mercato dedicata a fiori e piante da giardino nella cornice del parco di un gioiello del Settecento, la splendida Villa Braghieri a Castel san Giovanni (PC).

La rassegna, promossa dal Comune di Castel San Giovanni e organizzata con la collaborazione dell’Associazione DeA – Donne e Arte, si svolgerà Sabato 20 e Domenica 21 Maggio 2017.

L’amministrazione comunale, rappresentata dal Sindaco Lucia Fontana, ha fortemente voluto la ripresa di questa manifestazione, che dà prestigio al Comune di Castel San Giovanni e nel contempo valorizza Villa Braghieri e il suo splendido parco, degna location dell’evento.

 

“In giardino non si è mai soli perché la disciplina di un onesto e sapiente giardiniere ha a che fare con delle vite. Ogni pianta, ogni fiore, ogni ortaggio ha una propria identità che richiede pazienza e amorosa dedizione” Queste le parole espresse mirabilmente dall’insuperabile maestro Giardiniere Paolo Pejrone nel suo libro “In giardino non si è mai soli”.

E ancora: “Il tempo che hai perso per la tua rosa è ciò che fa la tua rosa tanto importante” dice la volpe al Piccolo Principe nel noto romanzo di Antoine de Saint-Exupéry.
Il tempo e la dedizione che gli uomini dedicano a cose, persone e animali creano legami saldi e importanti, creano relazioni profonde e significative.

Questo è il senso più profondo ed autentico che l’Amministrazione intende dare alla rinnovata manifestazione: oltre alle finalità commerciali e ricreative, che pure sono mirabili, vogliamo creare un coinvolgimento emotivo in chi avrà il piacere di farci visita.

A Floravilla sarà protagonista tutto ciò che riguarda il giardino: fiori e piante da frutto, ornamentali, aromatiche e orticole, piante rare e insolite, grasse, carnivore; e ancora, troveranno spazio composizioni floreali, terrecotte e produzioni artigianali che, a vario titolo, dalla natura traggono ispirazione.

Proseguendo sulla strada tracciata negli anni passati – dice Anna Rovati, direttrice artistica della manifestazione – stiamo lavorando per confezionare una manifestazione di grande livello qualitativo. Gli espositori sono stati attentamente selezionati tra le eccellenze del florovivaismo italiano.

Durante i pomeriggi di sabato e domenica si svolgeranno incontri sulla cura e la cultura del verde.

Saranno inoltre allestite aree speciali con attività di animazione per bambini e ragazzi sui temi del verde organizzate dalle insegnanti di nido, scuole materne pubbliche e private e scuola elementare dell’Istituto Comprensivo del territorio di Castel San Giovanni.

Ci sarà la presenza dei ragazzi dell’Istituto Agrario Marcora e dei liceali dell’Istituto Volta, preparati a svolgere il ruolo di ciceroni nell’incantevole Villa Braghieri.

DeA Donne e Arte

L’associazione culturale DeA Donne e Arte, nasce a Piacenza nel 2016 dall’idea di cinque socie fondatrici con storie professionali diverse, ma accomunate dall’amore per il bello, per l’arte, per il territorio e per tutto ciò che può contribuire a farlo crescere. Tra gli obiettivi del sodalizio, quello di promuovere la diffusione della cultura attraverso eventi di qualità e con format inconsueti che uniscano, con pari dignità, linguaggi e talenti diversi. In primo piano anche l’impegno nel coinvolgimento dei giovani e nella valorizzazione di luoghi e spazi d’arte della città e della provincia piacentina.
Il progetto Dea nasce dall’esperienza delle socie fondatrici in settori diversi: arte, formazione, spettacolo, comunicazione, pubblica amministrazione. Un insieme di competenze che formano un bagaglio di conoscenze completo ed eterogeneo al servizio della comunità.